Capelli decolorati, cosa usare dopo la decolorazione se rovinati

Capelli decolorati, cosa usare dopo la decolorazione se rovinati
4 su 20 voti

cosa usare per capelli decolorati

La decolorazione è uno dei trattamenti più aggressivi che si possano fare ai propri capelli. Ciò nonostante, molte donne decidono di sottoporvisi ugualmente, perché rappresenta l’unico modo per schiarire e tingere in modo significativo la propria chioma. Per questo motivo è importante farla eseguire da un parrucchiere o comunque procedere con molta attenzione, in modo da minimizzare il danneggiamento dei propri capelli.

Quello che molte donne non sanno, però, è che le attenzioni speciali alla propria chioma non devono terminare con la decolorazione: i capelli decolorati, infatti, diventano inevitabilmente più deboli e fragili, e hanno bisogno di cure e attenzioni particolari per rimanere sempre sani e lucenti.

 

Rimedi per nutrire capelli decolorati

Se ci si sveglia la mattina e ci si guarda allo specchio con la consapevolezza che si è fatto un grosso errore, pensando chiaramente “Ho decolorato i capelli e li ho rovinati“, è giunto il momento di prendersene cura per non rischiare di rovinare la cute e perderli.

Un trattamento molto importante è l’impacco pre-shampoo: si tratta di una maschera o di un balsamo speciale da utilizzare prima di fare lo shampoo, per nutrire e curare i capelli in profondità. Un ottimo prodotto è Hair Perfector di Olaplex, una maschera rinforzante e rigenerante per capelli, da utilizzare una volta alla settimana quando ci si sottopone a trattamenti stressanti per il capello come tintura, decolorazione oppure quando si utilizza molto spesso la piastra. La speciale formulazione di Hair Perfector, ideata dagli esperti di ingegneria molecolare Eric Presly e Craig Hawaker, permette infatti di ristabilire i ponti di zolfo, i legami tra le molecole dei capelli che consentono di mantenerne la forma e la salute. Per capelli di una lunghezza media, la quantità di prodotto raccomandata per ogni applicazione è di circa 20 ml; la confezione da 100 ml permette quindi 4-5 applicazioni, ovvero poco più di un mese di trattamenti.

L’applicazione è molto semplice: prima dello shampoo bisogna applicare il prodotto sui capelli asciutti o umidi, fare agire per qualche minuto e poi proseguire come di consueto con shampoo e balsamo. Si tratta quindi di un prodotto semplice da usare, e che permette nel giro di poco tempo di ottenere ottimi benefici.

olaplex balsamo costo

 

Un altro prodotto da non tralasciare per chi ha i capelli decolorati è il balsamo. I capelli bagnati infatti sono già, di per sé, più fragili di quelli asciutti; se a ciò si aggiunge anche l’ulteriore debolezza data dalla decolorazione, appare evidente come il semplice atto di districare i capelli sotto la doccia possa portare a spezzarli. Per questo motivo è molto importante utilizzare un balsamo nutriente e districante, che permetta di pettinare i capelli senza spezzarli e senza stressarli. Oltre al classico balsamo da utilizzare sotto la doccia, un ottimo prodotto è il balsamo districante Revlon Uniq One All In One Hair Treatment, un balsamo spray senza risciacquo che può essere utilizzato da tutti coloro che hanno difficoltà a districare i capelli dopo la doccia. È sufficiente un solo prodotto per assicurare ai vostri capelli morbidezza e nutrimento: grazie a questo prodotto non dovrete più preoccuparvi di nodi e grovigli, ma potrete godervi i vostri capelli in tutto il loro splendore. Dal momento che si tratta di un prodotto senza risciacquo, è importante non esagerare nell’applicazione, specialmente per chi ha i capelli molto fini; il rischio infatti è quello di appesantire la chioma, facendola apparire sporca e spenta. È dunque opportuno iniziare spruzzando una piccola quantità di balsamo, andando dalle punte fino alle orecchie, facendo poi se necessario una seconda applicazione.

 
balsamo districante

Quasi tutte le donne dopo lo shampoo ricorrono al phon o alla piastra: il calore però tende a danneggiare i capelli, specialmente quelli decolorati. Per proteggerli dal calore e dagli elementi è opportuno utilizzare dei cristalli liquidi, come ad esempio i Cristalli Liquidi Extra-Luce di Collistar.

Si tratta di un prodotto a base di siliconi, molecole inorganiche che avvolgono il capello creando una guaina protettiva che non solo lo mantiene al riparo dal calore, ma evita anche la formazione di nodi e rende i capelli più lisci, morbidi e setosi. In questo caso non si tratta di un prodotto nutriente o che curi realmente il capello, ma soltanto di un’ulteriore barriera di protezione; per questo motivo i prodotti a base siliconica devono essere utilizzati nell’ultima fase della propria routine di cura dei capelli, soltanto dopo avere utilizzato altri prodotti per nutrirli e rinforzarli. La confezione spray da 50 ml durerà a lungo: sono infatti necessarie soltanto poche gocce per applicazione, in base alla lunghezza dei capelli. Il prodotto può essere utilizzato sia sui capelli umidi che su quelli asciutti; anche in questo caso è consigliabile partire con 1-2 gocce, mettendone di più soltanto se necessario ed evitando le radici dei capelli per non appesantirli. Dopo l’applicazione è possibile procedere come di consueto all’asciugatura e alla piega.

 
cristalli liquidi per capelli rovinati

Potrebbero interessarti anche...